IMAGINALIS

DIALOGHI TRA PSICOLOGIA IMMAGINALE SCIENZE ARTI CULTURE

La possibilità di osservare i fenomeni da un punto di vista complesso impone l’esigenza di un dialogo costante tra diverse branche del sapere che possa ampliare, attraverso approcci teorici differenti, i punti di osservazione sulle immagini e sui simboli che costruiscono la nostra percezione della realtà. Imaginalis nasce da questa esigenza: un confronto costante e arricchente tra scienze umane e scienze della natura, al fine di rendere visibile e quindi chiara, una dimensione complessa della conoscenza, che si presenta come sfida all’uomo contemporaneo. Quale sia la natura e l’origine della coscienza e delle immagini nel sogno, che cosa si intenda per psiche inconscia, quale sia il rapporto tra psiche e materia, quali siano le basi zoologiche e genetiche del comportamento umano e le relazioni tra mente e sostrato biologico nel mondo animale e vegetale, come affiori il processo creativo, quali siano i rapporti tra psicologia arte e percezione, le simbologie e le loro connessioni con i miti e i riti nelle diverse culture, sono alcune delle tematiche che animano la ricerca l’approfondimento dell’ Associazione Culturale Imaginalis.

DIVENTA SOCIO

Scopri come diventare socio

AMBITI

Imaginalis propone occasioni di approfondimento confronto su tematiche
che pertengono la Psicologia Immaginale e la relazione con le altre forme di conoscenza.

SCIENZE BIOLOGICHE

Zoologia - Botanica

MEDICINA E NEUROSCIENZE

Neurofisiologia - Psiconeuroimmunologia

FISICA E MATEMATICA

Ordine sotteso

ARTE E IMMAGINE

Simbologia - Filosofia

ANTROPOLOGIA RELIGIONE

PRATICHE ATTIVE

Mindfullness - Pratiche corporee

"La psiche esiste, è anzi l'esistenza stessa"
C.G. Jung